Caratteristiche

PILA 2.03 con teca DAE con le caratteristiche del modello precedente con l’aggiunta di una TECA appositamente studiata per contenere / proteggere ed evidenziare il DEFIBRILLATORE, studiato uno speciale schermo protettivo a “Strappo” per accedere al dispositivo. Abbiamo pensato fosse meglio tirare una maniglia e “accartocciare” lo speciale schermo protettivo invece che rompere il vetro rischiando di farsi male e/o danneggiare il delicato DAE.


Spazi

Il modello PILA 2.03 è predisposto ad ospitare al suo interno apparati attivi tipo antenne per strutturare coperture Wi-Fi e/o dispositivi atti ad amplificare le frequenze di operatori di telefonia pubblica all’interno per esempio in aree schermate.


Prese

Modello dotato di 8 prese USB
(due delle quali con tecnologia Qualcomm Quick Charge 3.0).


Dimensioni

Diametro 30 cm
Altezza 105 cm


Alimentazione

Tensione 220V ca
Potenza assorbita 35 – 140W

La partnership con produttori leader ha permesso a Pradella Sistemi di equipaggiare i propri dispositivi con optional importantissimi(solo per i modelli Pila 1 e 2)

Defibrillatori Automatici Esterni(D.A.E.)

La cardioprotezione, questo vale anche per la miglior tecnologia salvavita. L’arresto improvviso cardiaco colpisce 7 milioni di persone all’anno senza preavviso e senza motivo. C’è poco tempo per reagire e ancora per pensare. Così il defibrillatore automatico esterno (DEA) deve essere a portata di mano, affidabile ed efficace anche se usato da qualcuno con poca o nessuna esperienza.

HotspotWiFi

E’ sufficiente avere una PILA collegata ad internet per avere una rete WiFi multi ssid e dual band. Le PILE comunicano tra loro tramite un ponte radio 5G creando di fatto una rete di HotSpot potenzialmente illimitata. Qualora non fosse possibile avere internet a disposizione, tramite un router LTE mettiamo noi in condizioni PILA di navigare tramite rete LTE Vodafone, Telecom o di altro gestore mobile.

Coperture Indoor3G

In molti casi la copertura indoor dei segnali telefonici pubblici non è soddisfacente, i ripetitori stradali non possono coprire tutte le aree all’interno delle strutture soprattutto nei casi in cui sono presenti “gabbie” metalliche e ovviamente dove la zona si trova sotto il piano stradale o in zone rurali. Ecco che con un solido sistema di ripetizione Pradella Sistemi trasforma le sue PILA in potenti ripetitori 3G.