Anche ad Agosto non smettiamo mai di lavorare per cardioproteggere il territorio e fornire nuovi servizi alla popolazione.

Due Pila sono state fornite nell’ambito del progetto sentieri cardioprotetti e sono state installate rispettivamente sul Monte Pora e presso la Baita Campo in Presolana. Il tutto fa parte di un progetto più ampio, finanziato proprio per coinvolgere la popolazione sull’importanza di avere sentieri, piste ciclabili e zone meno accessibili cardioprotette. Non solo, infatti Pila è dotata anche delle ricariche per biciclette a pedalata assistita, ormai sempre più diffuse e utilizzate anche in montagna; Pila diventa così un punto di riferimento per gli appassionati e dà libero accesso al defibrillatore, in caso di necessità.

Un’altra installazione significativa è stata quella presso il Centro Sportivo Ruggeri, un luogo di svago posto lungo la pista ciclabile che percorre tutta la Val Seriana. Il Centro Sportivo Ruggeri diventa un punto dove poter ricaricare le biciclette a pedalata assistita e grazie al DAE contenuto nella nostra colonnina anche una zona cardioprotetta.

Infine abbiamo installato la prima Pila su un una nave della flotta di Corsica Ferries. Questa Pila permetterà agli utenti di poter ricaricare in tutta tranquillità i propri dispositivi mentre sono in viaggio.

Ecco alcune foto delle installazioni: