Nella giornata di mercoledì 21 novembre, sono state installate, all’interno del quartiere di Celadina nei pressi dello spazio comunale “Hobbit”, i nostri primi modelli di Panka Tesla, panchine intelligenti ed interattive, alimentate dalla nostra Pila!

Vediamo più nel dettaglio:

All’interno del bando “Isole digitali” aggiudicato da A2A Smart City, sono stati infatti fortemente voluti i nostri prodotti, grazie alla loro alta innovatività e al loro basso impatto ambientale.

Panka Tesla ecco il nome delle panchine smart, interattive ed intelligenti che verranno posizionate in diversi parchi di Bergamo, le quali saranno alimentate direttamente da Pila, la nostra colonna per la ricarica dei dispositivi USB.

Panka Tesla è innanzitutto una semplice panchina costituita da 2 spalle in lamiera zincata e verniciata, da listelli in legno finemente trattati e da un piano in metacrilato, il tutto trattato in modo da poter resistere nel tempo e ad ogni condizione atmosferica. La sua forma ergonomica, insieme al legno, rendono piacevole la seduta (non troppo calda né troppo fredda), facendo di Panka Tesla un sinonimo di comodità.

Entriamo nel dettaglio. Panka Tesla è una panchina smart in quanto dotata di 4 porte USB per la ricarica di dispositivi e 2 ricariche wireless ad induzione. Inoltre è stata realizzata in modo che le prese di ricarica siano accessibili anche alle carrozzine per disabili, per un servizio alla portata di tutti!

Ma cosa rende Panka Tesla davvero speciale? Interattività ed intelligenza. Infatti, grazie alla presenza di speciali sensori, Panka Tesla è in grado di rilevare la presenza del cittadino, attivando una serie di giochi di luce resi particolarmente luminosi dal piano in metacrilato arricchito di sfere di cristallo, che permette alla luce di diffondersi in tutte le direzioni.

Soprattutto è da notare quanto queste panchine siano a basso impatto ambientale e visivo.La naturalezza del legno, la forma fluida e la possibilità di intravedere il paesaggio circostante attraverso le sue fessure integrano perfettamente Panka Tesla nelle aree verdi e non solo.

Non meno importante, adesso parliamo di Pila, una colonna in robusta carpenteria anch’essa dotata di ben 8 porte USB per la ricarica dei dispositivi, due delle quali con tecnologia Qualcomm Quick Charge 3.0 per una ricarica più rapida.

Come già anticipato, è proprio attraverso Pila che vengono alimentate le panchine Panka Tesla, il tutto rigorosamente a bassa tensione per una maggiore sicurezza ed efficienza.

In particolare le 9 Pile che saranno installate a Bergamo sono il modello PilArt Wood, dove la carpenteria è finemente trattata e verniciata con un effetto legno che le integra nell’ambiente in cui saranno installate e le abbina alla tonalità del legno che compone le panchine associate. Tutto questo esprime ancora una volta l’attenzione ai dettagli che si è data al progetto.

Cosa ancora più importante è che 2 di queste 9 Pile saranno dotate anche di Tecatech, una speciale teca allarmata per defibrillatore automatico esterno (DAE) con apertura a strappo brevettata. Questa teca infatti è in grado di mantenere i valori ottimali di temperatura ed umidità per una miglior conservazione dei dispositivi salvavita, tenendoli lontani da polvere ed agenti atmosferici.

Per concludere, ogni Isola digitale sarà quindi composta da 1 Pila e 2 Panka Tesla, diventando un luogo di incontro tra tecnologia moderna e passato e un luogo di aggregazione e sosta per la popolazione, in cui scambiarsi due chiacchiere o dove sedersi a leggere un buon libro, magari ricaricando il proprio smartphone.

#panchine #isoledigitali #bergamo #pankatesla #panka #innovazione #pila #tecatech